Scialatielli ai Frutti di mare

Scialatielli ai Frutti di mare

Far spurgare le vongole per qualche ora in acqua salata. Strofinare con uno spazzolino di ferro le cozze e togliere le eventuali barbine, lavate molto bene anche gli altri frutti di mare lasciandoli nell’acqua per qualche minuto. Pulire i crostacei eliminando teste, code, carapaci e filamenti delle interiora In una larga padella mettere a scaldare uno spicchio d’aglio in camcia e due cucchiai d’olio, versare i frutti di mare, mettere il coperchio e farli aprire a fuoco vivace. Quando saranno tutti aperti fate raffreddare, sgusciarli (lasciandone qualcuno intero per la decorazione), filtrare la loro acqua di cottura e tenerla da parte. In un tegame far soffriggere l’aglio e il peperoncino in altri due cucchiai d’olio e scartarli quando avranno preso colore. Aggiungere i pomodorini lavati, privati dei semi e tagliati a pezzettini, quindi un mestolino dell’acqua di cottura dei frutti di mare e far cuocere per un quarto d’ora. Aggiustare di sale. Unire anche i crostacei e proseguire la cottura per cinque minuti. Lessare gli scialatielli in acqua bollente non troppo salata, scolarli al dente, trasferirli nel tegame con il sugo, aggiungete i frutti di mare senza guscio e mescolare bene. Servire ogni porzione guarnita di qualche frutto di mare con il guscio e un po’ di prezzemolo tritato.

Ingredienti

  •  Pasta fresca: 500 Grammi Scialatielli Del Sole in alternativa anche fettuccine Del Sole
  • 
Frutti di mare: 1 Chilogrammi misti cozze, vongole, tartufi di mare ecc.
  • Scampi: 300 Grammi
  • 
Gamberi: 200 Grammi
  • Pomodorino: 12 Unità
  • 
Olio extravergine d’oliva: 4 Cucchiai
  • Aglio: 2 spicchi
  • 
Peperoncino: 1 pezzetto
  • Prezzemolo: 1 mazzetto
  • Sale: q.b.